Gate D, la Virtus Roma secondo il “tifoso” Baccini


E’stato un lavoro molto lungo, durato quasi 4 anni, ma nato dalla voglia di rivivere quelle emozioni che mi hanno fatto innamorare e tutt’ora mi fanno amare la Virtus Roma. E’un viaggio negli ultimi 30 anni di storia di questo club visti non da un narratore, ma da un tifoso che ha ancora voglia di urlare ed emozionarsi come una volta per la squadra che ama. Inoltre ci tenevo a dare il mio sostegno alla fondazione 4nci che ogni anno oltre a festeggiare Davide con una splendida giornata di basket e amicizia, sostiene importanti progetti sociali, volevo con questo libro essere anche io un tassello di questo meraviglioso mosaico.
Cristiano Pillu Baccini

Anni di ricerche, rincorse, telefonate, e poi bozze, correzioni, foto, notti in bianco, ma soprattutto cuore. Sono solo poche parole per descrivere il grande lavoro svolto da questo tifoso, Cristiano Baccini, noto tra la tifoseria della Virtus Roma come “Pillu”, il quale ha voluto omaggiare con questo libro la compagine giallorossa. Gate D altro non è che una lunga dichiarazione d’amore che ripercorre la storia degli ultimi tre decenni di Virtus attraverso la voce di grandi campioni che ne hanno indossato la casacca. Un ringraziamento ufficiale, per tutte le emozioni provate e gridate dagli spalti, ma questa volta messe nero su bianco.

E inoltre c’è lui: Davide Ancilotto, il numero 4 inciso indelebilmente nei cuori dei tifosi. Ed è proprio in nome del grande affetto per il giocatore e per la sua famiglia, che ha avuto modo di conoscere sempre meglio negli anni, che l’autore ha deciso di dedicargli un capitolo speciale, per raccontare il Davide che la gente non conosceva attraverso le parole dei suoi cari e soprattutto devolvere i proventi del libro all’Associazione di Promozione Sociale 4nci, nata in ricordo di questo grande giocatore scomparso.

Il capitano Alessandro Tonolli, Luigi Datome, Alex Righetti, Fabrizio Ambrassa, Dejan Bodiroga, Svetislav Pesic, Hugo Sconochini, il coach Attilio Caja, sono solo alcuni dei nomi che si possono incontrare tra le 27 interviste raccolte in Gate D. La presentazione domenica 29 giugno a Mestre all’interno della manifestazione de La Festa del Basket per Davide Ancilotto organizzata dall’4nci.

Roma, 26 giugno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here