Incredibile ko dell’Uruguay: Costa Rica vince 3-1


Verdetto inaspettato quello di Uruguay – Costa Rica. Partita abbastanza piacevole dove alla tecnica dell’Uruguay  si contrappone la maggior velocità del Costa Rica, ma al 24′ Diaz si aggrappa in area a Lugano che finisce a terra e Brych fischia il penalty, trasformato da Cavani. Ma nel secondo tempo i centroamericani entrano con altro spirito e si vede; infatti il gol del pareggio arriva al 54′ con Campbell,  che stoppa un bel cross e tira di controbalzo, dopo una bella azione in velocità sulla fascia destra.

L’ Uruguay sembra aver accusato il colpo perchè passano pochi minuti e il Costa Rica raddoppia con Diaz, gran colpo di testa, esploso dal secondo palo, e nulla da fare per Muslera che può solo guardare. I celeste, a questo punto, cercano di reagire ma si vede che non è giornata; infatti all’ 84′, quasi allo scadere dei novanta minuti regolamentari, arriva il colpo del definitivo ko con la rete di Urena che, sul filo del fuorigioco, insacca Muslera. L’Uruguay esce molto ridimensionato dopo questo match al contrario del Costa Rica che da ora in avanti sarà sicuramente più consapevole dei propri mezzi e quindi più pericoloso. Italia e Inghilterra sono avvertite.

Roma, 15 giugno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here