Maradona: “7 controlli antidoping alla Costa Rica? Perché secca a molti che vincano loro”


Non è andato giù neanche a Diego Armando Maradona il comportamento della Fifa che ha effettuato controlli antidoping su 7 giocatori della Costa Rica dopo il successo 1-0 contro l’Italia. “E’ una mancanza di rispetto delle regole”, dice l’ex Pibe de oro nel suo programma mondiale De Zurda sulla televisione venezuelana Telesur. “Perché sette giocatori della Costa Rica e non sette dell’Italia?”. La FIFA ha risposto che ne sono stati effettuati altri cinque che non erano avvenuti prima dell’incontro. Ma Maradona non è convinto: “Questa mi suona nuovo. Tutto ciò accade perché secca a molti che passi la Costa Rica e non i campioni, così gli sponsor non pagano quanto promesso. E’ contro il regolamento, a ogni squadra spettano due controlli, a me è toccato, ecco perché posso parlarne. Ma sette giocatori non si è mai visto”.

Roma, 21 giugno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here