Mertens salva il Belgio, è 2-1 con l’Algeria


Il Belgio vince 2-1 sul finale grazie ai gol di Fellaini, al 70′, e di Mertens poi, all’80’, rimontando una partita molto difficile, visto che gli algerini tengono abbastanza bene il campo sia in fase difensiva che in fase costruttiva. E infatti  sono proprio loro a passare in vantaggio al 24′  del primo tempo con Feghouli,  che spiazza Courtois tirando di destro alla sinistra del portiere belga. Da qui in avanti è un susseguirsi di azioni pericolose ma incocludenti sia dall’una che dall’altra parte sino ai gol, sferrati nel giro di pochi minuti, dei belgi. L’Algeria tenta di agguantare il pari e non solo non riesce nell’intento ma rischia, ancora con Fellaini, il colpo del 3-1 all’83’.

Roma, 18 giugno

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here