Roma, Pjanic consiglia Sabatini: “Dzeko sarebbe un bel colpo”


Ieri sera la prima partita in un Mondiale per la Bosnia di Miralem Pjanic, ma ad avere la meglio è stata l’Argentina di Leo Messi. Ma il centrocampista della Roma a fine partita manda un messaggio-consiglio ai dirigenti di Trigoria: “Dzeko mi ha detto che l’Italia gli piace, Sarebbe un bel colpo se lo prendessimo noi”. Una trattativa comunque complicata quella per il centravanti del Manchester City, con Sabatini che per questo motivo continua a monitorare la situazione Aubameyang, 13 reti quest’anno con il Borussia Dortmund ma che sembra pronto già ad andare via. In questo caso nella trattativa potrebbe essere inserito Ljajic, che vuole più spazio.

Ma intanto impazzano i nomi anche per altri ruoli, su tutti Darmian, Giaccherini e Criscito. Il primo, dopo una buonissima stagione al Torino, ha conquistato tutti anche con l’Italia all’esordio del Mondiale, ma ci sarà da battere la concorrenza straniera e un Torino che ora vuole davvero molti soldi. L’ex juventino invece non vede l’ora di andarsene dall’Inghilterra, ma sarebbe solo un ripiego in caso di fallimento della trattativa con Iturbe, che riscuote l’interesse anche di Juve, Milan e Inter, oltre che del Real Madrid. Per l’esterno dello Zenit invece qualche speranza c’è: incontro tra il procuratore D’Amico e Sabatini a Milano, ma i russi lo valutano 15 milioni. In uscita Bertolacci e Borriello, destinazione Genoa, mentre è ufficiale l’acquisto del giovanissimo Anonic, classe ’97.

Roma, 16 giugno

1 COMMENTO

  1. […] Roma, Pjanic consiglia Sabatini: “Dzeko sarebbe un bel colpo” Ieri sera la prima partita in un Mondiale per la… […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here