Rugby Città di Frascati, la Corbucci convocata per il Roma Seven con la nazionale


Grande soddisfazione in casa del Rugby Città di Frascati per la convocazione nella nazionale azzurra di Seven di Arianna Corbucci, mediano di mischia che gioca nella società giallorossa da poco più di due anni. Per lei dunque il palcoscenico sarà il Roma Seven che si disputerà all’Acquacetosa domani e sabato.

“Pochi giorni fa ho ricevuto una telefonata che molti atleti aspettano: convocata nella nazionale Seven! – dice la Corbucci – È stato qualcosa di inaspettato, mi è stata data la possibilità di salire uno scalino. L’anno passato è stato difficile, di fatica, di crescita e di soddisfazioni. Ho lavorato sodo, sia fisicamente che psicologicamente, per trasformare i problemi tecnici e difetti caratteriali in meglio. Questa convocazione – continua il mediano di mischia – era uno degli obiettivi che mi ero posta e averlo raggiunto mi rende felice, ma allo stesso tempo mi mette paura: so che c’è ancora tanta strada da fare per salire questo scalino, ma so anche che vorrei dare il meglio, il massimo, sia per quelle persone credono in me, che per me stessa”.

“Il rugby è lo sport che amo – continua Arianna – e avere l’opportunità di conoscere e di vedere realtà diverse da quelle che ho vissuto fino ad ora non può che rendermi felice e orgogliosa. Saranno giorni che mi metteranno alla prova, ma penserò a divertirmi rimanendo concentrata. Questo obiettivo raggiunto non è merito solo mio e quindi un grande ringraziamento va a i miei allenatori, Marco Giacci e Marco Dolciotti, che hanno permesso la mia crescita rugbystica, e ovviamente a Simona Giorgi e ad Alessandro Molinari che hanno sempre trovato il modo di invogliarmi ed incitarmi a fare di più. Infine alla mia squadra che merita il ringraziamento più grande: la fantastica squadra femminile del Rugby Città di Frascati che ha sempre creduto in me e mi ha dato la forza che serviva. La convocazione – conclude la Corbucci – ha ripagato i miei “piacevoli sacrifici”. La vita è fatta di momenti, anzi, di attimi e questo è quello che devo cogliere, sfruttare: è solo l’inizio, è ora che voglio dare il massimo”.

Roma, 19 giugno

1 COMMENTO

  1. […] post Rugby Città di Frascati, la Corbucci convocata per il Roma Seven con la nazionale appartiene a […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here