Seconda fase del piano di riorganizzazione del trasporto pubblico romano: tocca alla Prenestina e alla Tiburtina


Seconda trance del piano di riorganizzazione del trasporto pubblico romano dal 9 giugno. Questa volta le zone interessate saranno Tiburtina, Prenestina, Centro, con le linee 120, 163, 412,trasposto pubblico 443, 571, appartenenti alla rimessa di Tor Sapienza e di Portonaccio. Inoltre ci sarà un cambiamento negli orari per le linee 20,40,105,309,310,341,412,451 e H

Analizziamo in dettaglio le variazioni: la linea 163, che collega p.le del Verano con la Stazione di Rebibbia modificherà il suo percorso festivo. Le destinazioni che toccava nei giorno festivi saranno inglobate nella linea 120 che va da Piazzale Recanati a viale G.Washington con nuove fermate che collegheranno San Basilio – Rebibbia a Piazzale Flaminio, alla metro B e alla metro A e alle ferrovie regionali FL1 e FL2 (stazione Tiburtina).
La linea 443 diventerà una circolare con capolinea a Rebibbia e effettuerà fermate lungo la zona industriale di via Pesenti e via Bona: perciò viene disattivato il tratto che collega il Verano con Rebibbia.
Passiamo alle linee della Prenestina: il 412 avrà un solo percorso sia feriale che festivo, con il transito in via Prenestina, viale Partenope e via dei Gordiani.
La 571 è stata soppressa, e le destinazioni sono raggiungibili con il 46 barrato, il 916, le linee 85, 87 e 810 e il tram numero 3.

Cambi di orari: ultima corsa della linea 20 partirà dalla metro A Anagnina alle 0.20, quella della linea 40 da Stazione San Pietro alle 23.50. La linea 105 effettuerà l’ultima corsa da Termini alle 0.30 e il 309 alle 0.15 dal capolinea di Santa Maria del Soccorso. L’ultimo 341 della giornata partirà da Ponte Mammolo alle 0.10.
La mattina invece la linea 310 inizierà il servizio alle 6.00 da Piazza Vescovio, idem la linea 412, mentre la 451 partirà da Ponte Mammolo alle 5.00. Per la linea H le prime corse dai capolinea Capasso e Termini sono alle 5.30 e alle 6.00.

Roma, 8 giugno


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here