Lotito:”Non sono entrato nel cuore di molti tifosi, ma voglio farlo”


Roma, 25 luglio 2014 – Giornate dure per la coppia Lotito – Tare, che nelle ultime 48 ore ha visto aumentare il malumore dei tifosi a causa della vicenda di calciomercato che ha avuto come protagonista Davide Astori, passato ufficialmente alla Roma nella giornata di ieri.

I tifosi criticano la dirigenza perché ritenuta incapace di portare al termine le trattative in breve tempo e accusano Lotito di non tirare fuori i soldi incassati dalle cessioni. Proprio per manifestare il malessere della gente, in serata potrebbe arrivare ad Auronzo, sede del ritiro biancoceleste, una rappresentanza della Curva Nord, pronta a protestare contro la Società.

Lotito nel frattempo ha rilasciato un’intervista a Panorama e ha analizzato la situazione: “Alle critiche rispondo così: due Coppe Italia, una Supercoppa, scudetto Primavera, siamo la prima squadra ad avere un giornale, una radio, una televisione, abbiamo rimesso in piedi un vivaio straordinario, comprato Djordjevic, Parolo, riscattato e tolto dal mercato Candreva, che non venderemo. Poi rinforzeremo la difesa. Gli abbonamenti? Sono al livello dell’anno scorso – tuona Lotito –  Infine, lo ammetto: non sono riuscito a entrare nel cuore di molti tifosi, e voglio entrarci, si’, ma non al costo di una gestione fuori controllo”.


1 COMMENTO

  1. […] post Lotito:”Non sono entrato nel cuore di molti tifosi, ma voglio farlo” appartiene a […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here