Mondiali: Brasile umiliato dalla Germania, ma non è record storico – VIDEO


Roma, 9 luglio 2014 – Il Brasile rivive una nottata ancora più dura di quella dello storico Maracanazo. Senza Neymar e Thiago Silva, La nazionale verdeoro subisce un’onta ancor più dura e altrettanto storica, venendo spazzata via dalla Germania in semifinale per 7-1. Dopo il gol di Mueller, arrivano in pochissimi minuti, precisamente sei, le reti di Klose, doppietta di Kroos, Khedira. Nella ripresa poi l’altra doppietta di Schuerrle prima del gol bandiera di Oscar. Ma quella di ieri sera non è la sconfitta peggiore della storia del Mondiale. I record infatti rimangono Ungheria-Corea del Sud 9-0 del ’54, Jugoslavia-Zaire 9-0 del ’74 e, in assoluto, Ungheria-El Salvador 10-1 dell’82. Ecco qui i gol.

https://www.youtube.com/watch?v=16h4ymHI7G4

https://www.youtube.com/watch?v=GWjd3B2htU8


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here