Incidente a Fiumicino, nella notte. 25 enne investito su via dell’Aeroporto


Roma, 3 agosto 2014 – Incidente a Fiumicino nella notte. Un giovane romeno di 25 anni, è stato investito questa notte su Via dell’Areoporto direzione Ostia mentre, insieme ad un suo connazionale e coetaneo, faceva ritorno verso casa a piedi. L’incidente è avvenuto intorno alle tre. Ad investire il ragazzo un 70 enne, originario del posto, alla guida della sua Fiat 600. Le cause dell’incidente sono tutt’ora nella fase iniziale di accertamento ad opera del personale appartenente alla Sezione Polizia Stradale di Roma intervenuto sul posto per i rilievi di rito.

L’incidente – il ragazzo è stato investito all’altezza del chilometro 4 di via dell’Aeroporto, in un punto che ricade nel Comune di Fiumicino. Il giovane è stato sbalzato dal suolo riportando lesioni agli arti inferiori e al viso. Illeso il suo connazionale. P.A.V, 25enne romeno, è stato portato all’Ospedale Grassi di Ostia, dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico, ma le sue condizioni non sono gravi, in quanto non è in pericolo di vita.

Tratto di strada poco illuminato – L’incidente si è verificato su un tratto di strada poco illuminato, e spesso oggetto di lamentele da parte dei residenti, proprio in virtù dei continui attraversamenti fuori dalle aree pedonali da parte di persone a piedi, sia di giorno che di notte, comportamenti imprevedibili che costituiscono enorme pericolo per la circolazione. In nottata, non molto lontano dal luogo dell’avvenuto incidente, la stradale nel corso di un controllo ha denunciato un giovane cittadino polacco che viaggiava a forte velocità sulla via del Mare. Il giovane che trasportava altri giovani connazionali sulla sua auto, è stato sorpreso con un tasso alcolemico 4 volte superiore al normale.

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here