Bimba uccisa da cane, Enpa: “Pronti a fornire supporto per gestire l’animale”

Roma, 25 settembre 2014 – Bimba uccisa da cane a Fiano Romano, la mota dell’Ente Nazionale Protezione Animali in merito all’accaduto: “Proviamo dolore e sgomento per la tragedia accaduta oggi a Fiano Romano. Esprimiamo tutto il nostro cordoglio alla famiglia della piccola”, dichiara la presidente nazionale Carla Rocchi, che prosegue: «siamo fiduciosi che la Procura di Rieti, che come atto dovuto ha aperto un fascicolo per omicidio colposo e omessa vigilanza di minore, chiarisca la dinamica di questo terribile incidente. L’Ente Nazionale Protezione Animali, respingendo ogni ipotesi di abbattimento dell’animale, è fin da ora disponibile ad offrire il proprio supporto e la propria collaborazione per la gestione del pastore tedesco”.

Leggi anche: Bimba di tre anni azzannata dal suo cane muore a Fiano Romano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here