Botticelle, Vetturini: “Il cavallo scivolato sta bene. Polemica chiusa”


Roma, 29 settembre 2014 – Vetturini: il cavallo scivolato sta bene, mettiamo fine alle polemiche. L’incidente di sabato scorso ha scombussolato la stampa e i gruppi di ambientalisti, ma il presidente della Nuova Associazione Vetturini Romani ha deciso di intervenire.
“Il Cavallo che sabato sera è scivolato su una macchia d’olio è stato visitato dai veterinari inviati dal Comune di Roma, che hanno confermato lo stato di perfetta salute dell’animale”, comunica Antonio Sed, presidente della Nuova Associazione Vetturini Romani. «In questi giorni – prosegue – è tornato a salire un clima di sospetto e di pregiudizio nei nostri confronti, le campagne di stampa aiutano forse a ad avere qualche spazio di visibilità ma non sono utili a costruire un clima di dialogo e di confronto. Stiamo collaborando da mesi con il Comune per migliorare e progredire insieme, confermiamo la massima disponibilità a confrontarci con le istituzioni, e proprio per questo spirito rifiutiamo le esagerazioni strumentali da parte di alcuni soggetti. Si è ricorso al verbo ‘stramazzare’ per parlare di un cavallo scivolato e tornato tranquillamente nella stalla, sottoposto a tutti i controlli e alle cure ma non si ha avuto alcun interesse a chiedere informazioni. Si è per di più parlato dei ferri sostenendo che essi non siano accompagnati dalle dotazioni in gomma, che invece fanno parte dell’attrezzatura con cui per primi assicuriamo la cura e il benessere dei cavalli”.
Ci fa piacere infine segnalare che il cavallo scivolato ha preso parte all’iniziativa organizzata dalla Federazione Italiana Maccabi “Una passeggiata di salute”, con la quale i vetturini romani hanno accompagnato in giro per il centro storico i bambini in cura presso il reparto di onco-ematologia dell’Ospedale Bambin Gesù. Sarebbe stato bello se alcuni frettolosi redattori di comunicati politici e i media romani avessero trovato un pò di tempo da dedicare anche a questa bella giornata, oltre che a verificare le informazioni con noi o con le strutture preposte dal Comune di Roma. Ma troveremo sicuramente un’altra occasione, noi continuiamo ad essere a disposizione per dialogare con tutti coloro che vogliono bene a questa città e che amano gli animali quanto li amiamo noi”. Conclude così Antonio Sed, presidente della Nuova Associazione Vetturini Romani, il suo discorso di chiarimento in merito alla faccenda di sabat. Il cavallo scivolato sta bene, i veterinari lo confermano e Sed tranquillizza così gli ambientalisti, mettendo anche fine, forse, alle polemiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here