Ritrovata a Velletri la sedicenne scomparsa a Cassino

Roma, 30 settembre 2014 –  Giorgia Verrillo, la sedicenne scomparsa di San Pietro (Caserta) non era più rincasata dopo essere uscita dall’Istituto tecnico commerciale “Medaglia d’Oro” sabato scorso. E’ stata ritrovata all’alba di questa mattina all’interno di una macchina operatrice ferroviaria in disuso, presso la stazione di Velletri.

Dopo aver passato alcuni giorni chiusa nel vagone e, in condizioni di salute precarie, la giovane è riuscita ad avvertire i carabinieri che sono giunti subito sul luogo trovandola senza forze e impaurita. I genitori, appresa la notizia, si sono immediatamente messi in viaggio per raggiungere il pronto soccorso della cittadina romana dove la ragazza è stata ricoverata. Lieto fine quindi per questa brutta storia, anche se al momento sono da accertare le cause della scomparsa. Infatti, in base a quanto ricostruito finora, la ragazza si sarebbe allontana volontariamente dopo un litigio avvenuto con i familiari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here