Ha tentato di bruciare un palazzo con molotov e bidoni di olio. Arrestato 44 enne a Villalba di Guidonia

Roma, 18 settembre 2014 – Poteva essere una strage, sventata però dalla polizia di Villalba di Guidonia egli agenti del commissariato di Tivoli sono riusciti fortunatamente a sventare. Intorno alle 21 di ieri, 17 settembre, un uomo di 44 anni, infatti, ha tentato di bruciare un palazzo con molotov e bidoni di olio, venendo però arrestato in tempo prima di portare a compimento il suo piano.

In stato di ubriachezza – La folle decisione è con tutta probabilitòà dovuta al forte stato di ubriachezza nel quale gli agenti lo hanno trovato. A distoglierlo dal suo intento, però, la chiamata al 113 di un testimone e il rapido intervento delle forze dell’ordine. L’uomo è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza, tentativo di incendio e porto abusivo di armi da guerra.

Interventi di pulizia stradale – Durante la notte, grazie all’intervento dei volontari della protezione civile Valle Aniene, è stato ripulito il manto stradale, messo così in sicurezza. Un intervento che ha costretto le forze dell’ordine a riaprire la viabilità sulla via in questione solo dopo le 4 del mattino.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here