Velletri: anziana smarrisce carta di credito, due fratelli ne approfittano

Roma, 23 settembre 2014 – Non aveva sporto denuncia la signora anziana, residente a Velletri e protagonista di una vicenda alquanto controversa: nello scorso mese di ottobre, la donna aveva smarrito la carta di credito, tuttavia, ignara di questo, non si era rivolta alla Polizia locale.

A distanza di tempo i familiari hanno ricevuto l’estratto conto della Banca che riportava spese mai effettuate dalla proprietaria della carta di credito (nel frattempo deceduta): per far luce sull’accaduto, hanno presentato denuncia presso il Commissariato di Velletri, diretto dal dottor Roberto Cioppa. Gli accertamenti della Polizia sono serviti ad individuare i colpevoli, due fratelli, rispettivamente di 50 e 27 anni, residenti a Cisterna di Latina. La perquisizione dell’abitazione principale dei due portato alla scoperta di diversi oggetti acquistati online con la carta di credito della vittima: due televisori al plasma, un gazebo per il giardino e diversi capi d’abbigliamento, il tutto per un valore di circa 2.5000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here