Assessori in bicicletta, lo vuole il sindaco di Roma Marino


Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, dichiara in una lunga intervista a Il Tempo che “ presto tutti i miei assessori andranno in bicicletta. Sto puntando ad una due ruote elettrica per ogni membro della giunta. Ovviamente terremo qualche auto per i tragitti lunghi“. Diversi temi caldi sono stati toccati durante quest’intervista rilasciata dal sindaco romano: dalla Legge di Stabilità alle nozze gay, alla vigilia delle trascrizioni che lui stesso – conferma – farà domani.
Sulle pedonalizzazioni e le critiche a lui mosse dai cittadini e commercianti romani, non esita a replicare: “Macchè dice, i commercianti mi amano. Sono strafelici, l’altro giorno mi applaudivano in strada“.  Sulla situazione sicurezza nelle periferie, Marino spiega che sarà una dei temi con cui parlare con il neo-questore Nicolò D’Alessandro, insediatosi proprio ieri.
Purtroppo – continua Marino – i tagli alle forze di polizia si sentono tantissimo in quartieri come Pigneto, Torpignattara, Corcolle”.  Gli immigrati presenti a Roma vengono reputati dal primo cittadino “un problema serio” ed annuncia “tolleranza zero” su “roghi, furti, atti illeciti” collegabili ai campi nomadi.

17 Ottobre 2014

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here