Grottaferrata basket verso l’esordio in C2


Mancano ormai davvero pochi giorni all’esordio in serie C2 del Grottaferrata basket. Non vede l’ora di cominciare il tecnico Stefano Busti: “Sono felice che la società mi abbia affidato questo gruppo. Torno ad allenare tra i grandi dopo l’esperienza da vice alle Stelle Marine Ostia, ma sono fiducioso di poter fare bene. Tra l’altro potrò sfruttare il buon lavoro fatto nel tempo dal mio predecessore Luca Cardarelli, pur cercando di inculcare le mie idee di basket ai ragazzi“.

Il gruppo del club castellano, comunque, è cambiato abbastanza rispetto alla scorsa stagione: “Abbiamo deciso di puntare forte sui nostri ragazzi, la squadra avrà una chiara impronta locale – dice Busti -. Ho a disposizione un roster di buona qualità con elementi di esperienza mixati con altri giocatori giovani come i due “under” Faltelli e Cocchi“. Esordio casalingo il 18 ottobre contro il Tevere: “Sono una squadra forte, giovane e veloce. Un avversario duro che ci farà sudare, ma noi vogliamo cercare di far subito punti sfruttando il fattore casalingo“. E sulle possibilità del Grottaferrata nel campionato che verrà meglio non sbilanciarsi: “La favorita del nostro girone credo sia Civitavecchia, poi vedremo sul campo il valore delle altre avversarie e capiremo che tipo di campionato potremo fare noi“.

9 ottobre 2014


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here