Hunger Run, successi per Pasquale Rutigliano e Federica Proietti


In più di 4000, 1500 per la gara competitiva di 10 km. e più di 2500 per quella di 5 aperta a tutti, hanno risposto all’appello di FAO, IFAD, WFP e Bioversity International e del Gruppo Sportivo Bancari Romani, presentandosi, festosamente, allo Stadio Nando Martellini alle Terme di Caracalla per dare vita alla nona edizione della Hunger Run, la manifestazione organizzata in occasione della Giornata Mondiale per l’Alimentazione e volta a sensibilizzare e raccogliere fondi a favore delle popolazioni del Terzo Mondo.

Presenti tutti i gruppi sportivi più importanti della Capitale, atleti provenienti da ogni parte d’Italia e tanti stranieri. La gara maschile ha assunto subito contorni di buon agonismo con Pasquale Rutigliano che ha progressivamente staccato i propri antagonisti viaggiando ad un ritmo di 3.15 al minuto, un riscontro apprezzabile considerate le asperità del percorso e il caldo che certo non ha agevolato la prestazione tecnica. 32:28.57 il riscontro finale per il vincitore giunto a braccia alzate sul traguardo posto all’interno dello Stadio. L’ultimo ad arrendersi alla progressione dell’atleta dell’Esercito è stato il presidente del Santa Marinella Athletic Club Luca Tassarotti il quale è arrivato in 32:37.52. Podio per Robin Trapletti (LBM Sport) che ha confermato il terzo posto della scorsa edizione. Altrettanto bella la gara femminile e successo per la favorita Federica Proietti (Giovanni Scavo 2000) che, al ritmo di 3,44 al minuto, ha fatto il vuoto alle sue spalle concludendo nettamente in testa completando i 10 km in 37:22.23. Virginia Petrei (Olimpia Eur) è seconda in 40:29.54. Finisce terza Luminita Lungu, atleta dei Bancari Romani che completa in 41:22.04.

Ordine d’arrivo maschile:

1) Pasquale Rutigliano- Esercito 32:28.57
2) Luca Tassarotti- Santa Marinella Athletic Club 32:37.52
3) Robin Trapletti – LBM Sport 32:55.91
4) Gabriele Caroli- Runners Ciampino 34:03.15
5) Fabio Rea- Lazio Runners 34:46.31

Ordine d’arrivo femminile:

1) Federica Proietti- Giovanni Scavo 2000 37:22.23
2) Virginia Petrei- Olimpiaeur 40:29.54
3) Luminita Lungu- Bancari Romani 41:22.04
4) Ilaria Novelli- Cus Molise 41:29.54
5) Giovanna Albertini- Atletica Pegaso 42:44.79

20 ottobre 2014


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here