Ljajic, niente convocazione con la Serbia: “Non ha mentalità giusta”


Roma, 1 ottobre 2014Adem Ljajic fatica a diventare l’idolo dei tifosi della Roma. Colpa di prestazion itroppo altalenanti, ma ad elogiarlo ci pensa il tecnico Rudi Garcia. E dopo il gol di Parma, per il serbo ecco la doccia fredda: niente convocazione in nazionale. A parlare di lui direttamente il ct Dick Advocaat, che lo esclude almeno fino a quando siederà su quella panchina: “È un buon giocatore ma ha una mentalità diversa e io sto cercando giocatori con la giusta mentalità. Per quello che ho visto, quasi tutti sono felici di essere convocati e non ho bisogno di giocatori che invece non hanno buone sensazioni con la nazionale“.

Ljajic era stato già escluso dalla nazionale nel 2012 quando il c.t. era Sinisa Mihajlovic. “Finché non canterà l’inno – disse l’attuale allenatore della Sampdoria – Adem non tornerà“. Poi due anni di nulla fino alla convocazione lo scorso 7 settembre, in occasione dell’amichevole con la Francia. Ma stavolta l’addio sembra quasi definitivo.


1 COMMENTO

  1. […] Ljajic, niente convocazione con la Serbia: “Non ha mentalità giusta” sembra essere il primo su […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here