Marino, Fabrizio Santori: “Record capitolino”


Il sondaggio della Swg che ha certificato il crollo dei consensi del sindaco Marino, considerato del tutto inadeguato per l’80% dei romani, non ha fatto altro che mettere nero su bianco il disastro abbattutosi sulla Capitale a seguito dell’insediamento di questa amministrazione targata Pd“, lo dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio. Aggiunge “Un sondaggio commissionato dallo stesso Pd romano che con questa mossa ha voluto consapevolmente mettere con le spalle al muro un sindaco in troppe occasioni causa di imbarazzo. Questo scontento generalizzato non è nulla di nuovo per tutti i cittadini che da un anno e mezzo sono costretti ad assistere inermi allo sfacelo più catastrofico che Roma abbia mai dovuto subire. Cittadini, onesti contribuenti, oramai facili prede di degrado e illegalità e ostaggi di una politica inetta e incapace di prendersi le proprie responsabilità. Il sindaco chirurgo le sta provando tutte per raccattare un po’ di consenso, ma è chiaro che neanche la strumentalizzazione messa in atto sabato scorso con l’illegale registrazione dei matrimoni gay gli farà recuperare punti agli occhi dell’elettorato di sinistra oggi pentito di averlo votato“, conclude Fabrizio Santori.

24 ottobre 2014


1 COMMENTO

  1. […] Marino, Fabrizio Santori: “Record capitolino” sembra essere il primo su […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here