Messa al mondo una capra dal volto umano a Buonos Aires. E’ Bufala o verità?


Roma, 3 ottobre 2014 – Sconvolgono le immagini che da questa mattina sembrano circolare velocemente tra le pagine più visitate del Nostro web. E’ stata messa al mondo una capra dal volto umano a Buonos Aires, frutto di un accoppiamento tra uomo e animale. Si parla d’abuso, di violenza, compaiono foto ed immagini raccapriccianti ed il fattore viene accusato di abuso e maltrattamento di animale.

Ma come è possibile che sia nato un embrione per metà umano da un ovulo di un animale?

Si dubita di una bufala, nonostante le immagini appaiano sconvolgenti.

Celebre esperto zoologo concede una delucidazione in merito :

“La compatibilità’ uomo/animale e’ legata a diversi ordini di fattori. Ci deve essere una compatibilita’ etologica, cioe’ i due animali devono essere in grado di riprodursi nello stesso momento. Secondo ci vuole una compatibilita’ anatomica, per cui gli organi riproduttori maschili e femminili devono essere delle giuste proporzioni e forma. Come non è possibile assistere alla procreazione tra cane e gatto è altrettanto potrebbe non esserlo altrettanto tra uomo e pecara. Ma la scienza su questo non ha certezze.”

Insomma, le immagini raccapriccianti potrebbero essere un fortunato montaggio o triste sentenza di abuso. Quello che sappiamo è che se ciò’ è possibile ci si trova certamente davanti ad una grave deformazione genetica, dovuta certamente ad un atto che di umano non ha proprio più Nulla.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here