Mondiali volley, le azzurre chiudono quarte


Roma, 12 Ottobre 2014 – Sfumato ieri sera il sogno della finale mondiale per mano di una Cina strepitosa, oggi pomeriggio al tie-break altra delusione per le azzurre della pallavolo, che non riescono ad entrare nel podio, venendo battute dal Brasile nella finale per il terzo posto (25-15, 25-13).

Dopo i primi due set dominati dalle carioca,  l’Italia ha cambiato marcia trascinata soprattutto da Diouf e Del Core aggiudicndosi i due parziali seguenti, entrambi 25-22. Il Brasile però si è imposto nel tie break conclusivo ed è andato a prendersi il bronzo chiudendo 15-6 nell’ ultima frazione.

Le azzurre, che hanno entusiasmato per tutto il corso della manifestazione, chiudono quindi ai piedi del podio un mondiale comunque grandissimo, considerando soprattutto che non erano neanche lontanamente considerate tra le possibili candidate alla vittoria finale. Il Brasile, grande favorito della vigilia ma travolto dagli Usa in semifinale, si consola con la medaglia di bronzo. Questa sera, sempre a Milano, Stati Uniti e Cina si contenderanno dunque il titolo mondiale.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here