Mosca, pubblicità sexy provoca 500 incidenti in un giorno


Una pubblicità nuova a Mosca provoca più di 500 incidenti, esattamente 517. Su una trentina di furgoni è stata affissa l’immagine di due grandi seni, coperti parzialmente da una striscia sulla quale appare la scritta “Attirano”. L’idea delle pubblicità mobili affisse sui furgoni per reclamizzare i prodotti di tutti i settori merceologici non è nuova. Ma questa volta il risultato non è stato dei migliori. Infatti centinaia di guidatori sono stati distratti dalla pubblicità sexy, alla vista dei due seni, causando moltissimi incidenti in un solo giorno.

La spiegazione della pubblicità sexy arriva da una portavoce dell’agenzia artefice dei poster, una certa “Sarafan Advertising Agency” di Mosca: “Stiamo progettando un nuovo formato di pubblicità sul mercato e, per incoraggiare le imprese a inserire i loro annunci sui lati dei camion. abbiamo voluto richiamare l’attenzione con questa campagna“.

Il 35enne Ildar, coinvolto in uno dei 500 incidenti, racconta: “Stavo andando ad un appuntamento di lavoro quando ho visto passare il furgone coi seni enormi. Poi, di colpo, mi hanno tamponato da dietro“. La polizia inoltre ha sequestrato i veicoli fino a quando la pubblicità osé non verrà rimosso. La vicenda della pubblicità sexy ha fatto molto scandalo, oltre ad essere stata seguita su molti siti di news. Moltissimi gli automobilisti che hanno chiesto un risarcimento danni all’agenzia pubblicitaria, che ha acconsentito a risarcire tutti coloro che non sono coperti da assicurazione.

Un caso simile di pubblicità sexy si è verificato 2 anni fa, per una audace affissione in alcune strade provinciali della Svizzera, Germania e Regno Unito. Questa pubblicità metteva in primissimo piano i sexy pants di una modella senza volto con una scritta: “Alza lo sguardo, non ti distrarre“. La campagna è stata tolta dopo pochi giorni per l’alto rischio di probabili incidenti.

16 ottobre 2014


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here