PGTU, Aubert-Baldassarre (Ncd): “Schema lacunoso e deficitario”


“Questa maggioranza esprimendo oggi, in aula consiliare parere favorevole, ci vuole far credere che il PGTU – Nuovo Piano Generale del Traffico Urbano – rappresenti quella visione ambiziosa e completa del sistema città che manca ormai da anni. La presidente della commissione mobilità definisce tale piano: ‘il libro dei sognì. In realtà è uno schema di deliberazione ampiamente lacunoso e deficitario. I consiglieri municipali del Pd evitino di fare come i colleghi in Campidoglio: votare ogni cosa che passa la ditta cercando poi di smarcarsi. Il tempo dei giochi è finito. Roma non se lo merita“. Lo dichiarano in una nota congiunta i consiglieri municipali (NCD) di Roma centro Luca Aubert e Simona Baldassare.

13 ottobre 2014


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here