Roma, moto e motorini fuori dal centro storico


Roma, moto e motorini fuori dal centro storico. Da lunedì non vedremo più le due ruote in centro, le nuove regole proposte per la viabilità, infatti, sono in prova da questa settimana e scatteranno completamente dalla prossima. Moto e motorini dei non residenti, dunque, da lunedì prossimo non potranno superare la Zona a traffico limitato. I nuovi accessi in cui poter parcheggiare sono in via Ripetta, via Capo le Case, via Condotti, via dei Pontifici e la salita di San Sebastianello. La Polizia Locale si occuperà dei controlli fino al 7 gennaio 2015, quando entreranno in funzione i varchi automatizzati. Gli orari da rispettare sono: dalle 06.30 alle ore 19.00 (dal lunedì al venerdì) e dalle 10.00 alle 19.00 (il sabato). L’accesso e la sosta saranno consentiti ai titolari di permesso ZTL A1 e alle categorie speciali come auto a servizio di portatori di handicap; trasporto pubblico, Forze di Polizia. Il progetto della nuova viabilità e valorizzazione del centro storico è il risultato di un lungo percorso iniziato il 10 febbraio e conclusosi con la riunione dell’8 ottobre scorso. La prima fase della pedonalizzazione, come si ricorderà, è iniziata il 4 agosto con la chiusura al traffico di Piazza di Spagna e via Condotti.

14 ottobre 2014

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here