Provaci Con Me, lo spot contro la violenza sulle donne della Federazione femminile di pugilato – Video

Due bronzi e un argento, è stato questo il bottino delle azzurre impegnate ai campionati mondiali di pugilato di Jeju in Corea, rispettivamente Marzia Davide (nei 54 kg), Terry Gordini (nei 51 kg) e Alessia Mediano (nei 57 kg). “Tre medaglie su 280 atlete partecipanti è un risultato straordinario – ha detto il Presidente FPI Alberto Brasca – ma tutte le azzurre si sono dimostrate all’altezza del mondiale. Non c’è stata una grande differenza tra chi ha vinto e chi no. Questo è il messaggio positivo, di grande volontà e forza d’animo, trasmesso dalle nostre valorose atlete“. Massima soddisfazione naturalmente anche per il Capitano delle Azzurre, Terry Gordini: “Io, Marzia e Alessia dedichiamo con grande piacere e onore le nostre medaglie, e tutti i sacrifici fatti per arrivare al podio, ad una causa in cui crediamo fortemente. Vogliamo lanciare un messaggio di speranza a tutte le donne vittime di violenza per non farle sentire più sole“. Ed è stato proprio in occasione di questo 25 novembre che la Federazione ha fatto sua la lotta contro la violenza sulle donne grazie allo spot Provaci con me, di cui sono protagoniste Terry Gordini e le altre ragazze della nazionale. Una storia di poco più di un minuto in cui la rabbia si trasforma in coraggio e la negatività di un colpo subito nell’affermazione della propria identità (Ansa). Un progetto che ha l’obiettivo quello di sottolineare il ruolo della donna, spesso vittima di violenza fisica o psicologica, che acquista sicurezza e forza dalle sue stesse fragilità. (fonte Ansa).

https://www.youtube.com/watch?v=8Du5bd8H3hM

25 novembre 2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here