Rugby, Eccellenza: Fiamme Oro, L’Aquila ko e quinto posto

Le Fiamme Oro mettono altri 5 punti in cassaforte e volano in quinta posizione nel campionato Eccellenza. Battuta L’Aquila sotto una fitta pioggia per 34-3 dopo una partita comunque combattuta almeno per 40 minuti, nei quali i neroverdi di De Marco riescono a fronteggiare i cremisi costringendoli ad andare negli spogliatoi con un punteggio molto risicato. Nelal ripresa però il cuore deigli aquilani non basta e le Fiamme Oro dilagano con le mete di Vicerè (2) e Amenta, oltre a quella tecnica quasi allo scadere.

Per la squadra di Pasquale Presutti prova di carattere e di qualità soprattutto nelle mischie chiuse, che hanno fruttato tutte e quattro le mete. “Abbiamo riscattato la prova opaca di domenica scorsa con la Lazio che, per come è maturata, ci ha lasciato l’amaro in bocca – ha dichiarato il Direttore sportivo delle Fiamme, Claudio Gaudiello Oggi ho visto la voglia di questa squadra di far sentire la propria voce in campionato, lasciandosi alle spalle gli incidenti di percorso. Siamo in crescita e il turno di riposo ci permetterà di preparare al meglio la difficile trasferta di San Donà”.

Ora stop per l’ultimo appuntamento della nazionale e si riparte sabato 29 con la trasferta con il San Donà quarto in classifica.

FIAMME ORO RUGBY vs L’AQUILA RUGBY CLUB 34-3 (3-3)

Marcatori. 13′ cp Canna (3-0); 37′ cp Forte (3-3); 46′ cp Canna (6-3); 50′ m Viceré tr Benetti (13-3); 53′ m Amenta tr Benetti (20-3); 60′ m Viceré tr Benetti (27-3); 77′ m tecnica tr Benetti (34-3)

FIAMME ORO RUGBY: Barion, De Gaspari, Di Massimo, Massaro, Bacchetti, Canna, Calabrese (47′ Benetti), Amenta, Vedrani, Favaro, Sutto, Cazzola F., Pettinari (42′ Ceglie), Viceré, Gentili (44′ Cocivera). A disp.: Cerqua, Cazzola A., Marazzi, Forcucci, Thomsen. All.: Presutti.

L’AQUILA RUGBY CLUB: Palmisano, Bonifazi, Erbolini (70′ Ferrini), Forte, Crotti (70′ Panetti), Matzeu, Leone (64′ Speranza), Catelan (64′ Ceccarelli), Lofrese, Gorla, Fiore (70′ Boccardo), Caila, Subrizi (64′ Iovenitti), Cocchiaro (52′ Rettagliata), Milani (52′ Di Roberto). All.: Di Marco

Arbitro: Schipani (Benevento)

Cartellini: 4′ st giallo Gorla (L’Aquila); 73′ giallo Di Roberto (L’Aquila).

Man of the match: Valerio Viceré (Fiamme Oro)

Calciatori: Forte (1 /2); Canna (2/3); Benetti (4/4).

Note: Pioggia battente; terreno pesante; spettatori 300 ca.

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro 5; L’Aquila Rugby Club 0

 

17 novembre 2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here