Sciopero generale del 12 dicembre, la Cisl non parteciperà


Salta lo sciopero generale del 5 dicembre, rimandato al 12 dicembre, ma non sarà sciopere generale, perché la Cisl ha deciso di tirarsi fuori.
Restano compatti Cgil e Uil, che hanno deciso di scioperare per il 12 dicembre, il tema principale, ha confermato Susanna Camusso, resta il Jobs Act e la legge di stabilità.
Il ministro del Lavoro, Poletti, ha detto di rispettare le decisioni sindacali per lo sciopero, ma ha considerato troppo importante uno sciopero generale rispetto alle motivazioni della protesta.
Il presidente di Confindustria, Squinzi, non si è sbilanciato a commnetare il testo di Jobs Act, ha detto che aspetterà il testo definitivo, perché si aspetta che ci saranno dei cambiamenti in corsa.

19 novembre 2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here