Campus Bio-Medico: domani 11 dicembre convegno Parchi e Salute


Si terrà domani 11 dicembre, al Campus Bio-Medico di Roma, il convegno “Parchi e salute“, dedicato alle strategie dell’assessorato all’Ambiente della Regione Lazio e dell’Ente regionale RomaNatura per la valorizzazione dei Parchi Naturali e i piani di sviluppo per la Riserva di Decima Malafede. L’appuntamento, infatti, segnerà anche l’avvio di un gruppo di lavoro che ha l’obiettivo di stendere un documento programmatico per lo sviluppo e la valorizzazione della Riserva Naturale di Decima Malafede, che confina con l’area del Campus Bio-Medico a Trigoria.

Le sfide più importanti che oggi le aree protette hanno di fronte“, dichiara il Commissario di RomaNatura, Maurizio Gubbiotti, “sono la salvaguardia della biodiversità e il contributo a un rilancio dell’economia e dell’occupazione attraverso uno sviluppo sostenibile locale, contributo per una migliore qualità della vita. Il rapporto tra parchi e salute è la chiave per un rilancio dei primi, rispetto a queste sfide. Inoltre sostenibilità ambientale e sociale vanno declinate attraverso i Parchi come luoghi di produzione, di ricerca e di esercizio delle attività e delle professionalità“. Non a caso i dati di RomaNatura riportano che il 46% degli italiani considera l’ambiente un fattore determinante nella scelta delle vacanze e il 43% indica la natura come luogo fondamentale del benessere.

Tuttavia, la fruizione dei parchi naturali appare ancora molto limitata alla dimensione locale, con visite giornaliere di residenti in località distanti al massimo un’ora di viaggio. L’obiettivo è di promuovere un vero e proprio turismo sostenibile, che sia anche motore di sviluppo economico e di promozione sociale del territorio. “L’Università Campus Bio-Medico di Roma“, spiega il presidente Felice Barela, “mette a disposizione le proprie competenze scientifiche per individuare modalità innovative d’integrazione della tutela della salute con la salvaguardia dell’ambiente, anche attraverso la promozione della cultura della prevenzione e dei corretti stili di vita. L’ubicazione del nostro Policlinico Universitario, confinante con la Riserva Naturale, rappresenta un’importante opportunità“. Continua, dunque, la collaborazione tra Università Campus Bio-Medico di Roma e amministrazione regionale, per la valorizzazione del territorio di Trigoria. L’Ateneo ha realizzato, dal 2008 a oggi, 3 km di pista ciclabile e piantumato 2 mila e 850 nuove piante.

10 dicembre 2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here