Coppa Italia, la madre di Ciro Esposito: “Finale a Roma? Mi sento offesa”


La finale di Coppa Italia 2015 si giocherà il 7 giugno prossimo a Roma, come ormai avviene da diversi anni. Ma a protestare per la decisione è la madre di Ciro Esposito, il tifoso napoletano ucciso il 3 maggio scorso prima della finale tra Napoli e Fiorentina proprio nella Capitale. “Mi sento profondamente offesa e ferita dalla decisione di disputare la finale di Coppa Italia 2014/2015 a Roma il prossimo 7 maggio 2015“, dice alla trasmissione “Acan con gli Azzurri” su Tele A +. “Come mamma e come napoletana mi sento di nuovo offesa, soprattutto perché non è ancora stata fatta giustizia per mio figlio Ciro“.

4 dicembre 2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here