Rocca Priora (Promozione), Mazzi: “Vittoria col Tormarancio dedicata a Matteo”


Il Rocca Priora vince e pensa ancora a Matteo, lo sfortunato ragazzo investito dieci giorni fa in pieno centro cittadino e tuttora in coma farmacologico. Nello scorso turno di campionato Celano aveva segnato nel match perso con la Pescatori e aveva dedicato un pensiero al suo amico, ora il portiere Alessandro Mazzi fa lo stesso dopo il vittorioso match interno col Tormarancio. “Il nostro successo è dedicato a Matteo, lo vogliamo presto riabbracciare. Io lo conosco da quando siamo bambini e questa vicenda mi ha molto toccato“.

Nel complesso non è stata una prestazione brillantissima – continua poi Mazzi – forse abbiamo pensato che fosse semplice vincere, ma era troppo importante conquistare i tre punti e ci siamo riusciti nonostante qualche assenza come quelle di Emili, Ferramini e Federici oltre all’altro portiere Longo. Ma mister Simone Forlani e il direttore tecnico Marco Amelia, da sempre, hanno coinvolto tutto il gruppo e quindi ognuno di noi sa di poter avere una possibilità e dare il suo contributo“. Nel prossimo turno il Rocca Priora è atteso dal delicato match esterno con i Vigili Urbani: “Sarà il secondo dei tre scontri diretti che ci attendono prima della sosta e in cui dobbiamo cercare di centrare nove punti“.

10 dicembre 2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here