Rugby a XIII: per gli azzurri giornata coi bambini de “Il Pellicano”


Un’emozione autentica, diversa da quella di una partita, ma sicuramente fortissima. Alcuni giocatori della Nazionale italiana di rugby a 13, accompagnati dal segretario generale della Federazione Italiana Rugby Football League Pierluigi Gentile, hanno partecipato sabato scorso all’evento organizzato dalla onlus Il Pellicano, un’associazione che si occupa tra le altre cose di bambini affidati ad assistenti sociali.

“L’associazione – spiega Matteo Lombardi, uno degli atleti azzurri presenti assieme a Alessandro Ippoliti, Simone Martellucci, Patrizio Bozza, Riccardo Marini e Fabrizio Massafraci ha dato appuntamento presso la scuola primaria “Antonio Rosmini” di Roma, in zona Aurelia. Siamo arrivati attorno alle 10 e abbiamo fatto la conoscenza di questi bambini “poco fortunati” che però ci hanno trasmesso grande gioia e voglia di divertirsi. Abbiamo fatto diversi giochi con loro per poi fermarci anche a pranzo. Poi è stata organizzata una raccolta fondi proprio per aiutare questi bambini e per noi è stata anche l’occasione di far conoscere il movimento del rugby league italiano ai genitori e ai ragazzi che abbiamo incrociato. La risposta più bella è stata quella data dal divertimento negli occhi dei bambini. I rappresentanti del Pellicano e dell’istituto scolastico – conclude Lombardi – ci hanno fatto capire il loro gradimento ad organizzare altri eventi di questo tipo tornando a coinvolgerci e noi, ovviamente, ci siamo messi a disposizione con grande piacere“.

11 dicembre 2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here