Settecamini: arrestati quattro nomadi per tentato furto


Ieri mattina i Carabinieri di Tivoli hanno arrestato quattro romeni, di età tra i 19 e i 56 anni, che a bordo di un furgone  bianco stavano per svaligiare un’abitazione nei pressi di Settecamini, tra via Tiburtina e via della Sibilla Tiburtina. I quattro, tutti residenti nel campo nomadi Stacchini, si aggiravano nei pressi di una villa bifamiliare che già in passato era stata presa di mira dai ladri d’appartamento.

Gli agenti, tutti in borghese, sono riusciti a intercettarli dopo aver riconosciuto il conducente (aveva dei precedenti penali) e hanno continuato a seguirli fino a quando il furgone si è fermato a circa 200 metri dall’abitazione. Subito dopo due del gruppo si sono introdotti nel cortile della villa con una tenaglia e proprio in quel momento sono intervenute le forze dell’Ordine di Tivoli, che prima hanno bloccato i due romeni rimasti sul furgoncino e poi hanno fermato i due malvivente che stavano cercando di forzare la persiana di una finestra. Inutile il tentativo di fuga dato che durante l’inseguimento sono statti fermati. Una volta arrestati sono stati accusati per tentato furto in abitazione e a breve saranno giudicati con rito direttissimo presso il Tribunale di Roma.

5 dicembre 2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here