Arrestato a San Basilio ladro di prostitute in fuga su auto rubata


Un 50enne di Guidonia è stato arrestato nei pressi di San Basilio in seguito ai controlli da parte di una pattuglia del Reparto Volanti della Polizia: l’uomo, un rapinatore di prostitute, è stato inseguito a lungo dopo essere stato notato lungo Via Tiburtina a bordo di una vettura sospetta. Gli agenti non potevano non notarla: l’auto proveniva infatti in senso contrario e ad alta velocità, rischiando di entrare in collisione con un altro mezzo.

L’inseguimento è scattato immediatamente, ma il ladro è riuscito a dileguarsi. La ricerca non è però terminata e dopo pochi minuti i militari hanno scovato la macchina in Via Pievebovigliana. Il guidatore era lo stesso notato in precedenza. Nell’auto aveva una borsetta da donna e un borsone in cui teneva nascosti una pistola e un coltello.

La stessa borsetta era stata rapinata poco prima e la vettura è risultata rubata. L’uomo è stato quindi arrestato e condotto in Commissariato: ora dovrà rispondere di rapina aggravata, ricettazione e porto di oggetti atti a offendere.

12 gennaio 2015

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here