Frascati Scherma, Meuti undicesimo nella 2ª prova nazionale Cadetti di spada


Non è stato un week-end di grandi squilli per il Frascati Scherma, ma un certo orgoglio per il club tuscolano è arrivato dall’ottimo piazzamento di Andrea Meuti nella seconda prova nazionale Cadetti di spada tenutasi a Terni. Basti pensare che alla gara hanno partecipato oltre 300 ragazzi e l’allievo di Gino Pacifico (che è anche responsabile del settore spada tuscolano) si è piazzato all’undicesimo posto, arrendendosi solamente al trevigiano Federico Guerra nell’assalto per entrare nei quarti di finale. “Ad Andrea è mancato un po’ di coraggio nella fase decisiva dell’assalto con Guerra – spiega Pacifico – e questo è uno dei suoi limiti. Ma deve capire che ha ottime potenzialità dal punto di vista tecnico e deve continuare a lavorare come sta facendo in allenamento, perché si toglierà delle soddisfazioni“. Nella stessa gara Matteo Gagliardi si è fermato al primo assalto ad eliminazione diretta, mentre un plauso va fatto al nuovo arrivato Corrado Mancini che ha messo tanta tenacia e impegno nel suo primo appuntamento in gara. Tra le ragazze Ludovica Uranelli non ha espresso le proprie potenzialità e ha terminato presto la sua prova.

A Londra, infine, si è tenuta una prova di Coppa del Mondo di fioretto Under 20 in cui i due atleti frascatani impegnati, Damiano Rosatelli e Guillaume Bianchi, non sono andati oltre rispettivamente il 20esimo e il 24esimo posto. E’ stato il francese Meddy Elice a eliminare Rosatelli piegandolo per 15-13 al termine di un assalto piuttosto combattuto, mentre l’altro frascatano Bianchi è stato estromesso dallo spagnolo Sergio Lacasta col punteggio di 12-15.

15 gennaio 2015


1 COMMENTO

  1. […] Frascati Scherma, Meuti undicesimo nella 2ª prova nazionale Cadetti di spada sembra essere il primo su […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here