Ici Fonte Nuova, il comune si affida a Equitalia per la riscossione coattiva


Il comune di Fonte Nuova ha dato mandato a Equitalia per la riscossione coattiva di circa 400 mila euro relativi all’imposta comunale sugli immobili relativa al 2009. La decisione ha fatto seguito alla determina firmata dal responsabile del servizio riscossioni tributarie. A occuparsi della riscossione sarà Equitalia Sud Spa con “la riscossione in unica soluzione, con scadenza alla prima data utile”. Ad aggravare la posizione delle centinaia di persone che hanno mancato il pagamento dell’imposta, anche i numerosi avvisi circa l’attività di verifica e controllo da parte del comune.attività di controllo e verifica. La cifra totale ammonta nello specifico a 396mila e 651 euro.

7 gennaio 2015


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here