Roma: raccolta rifiuti ingombranti, proroga fino al 31 marzo


Ama comunica che il servizio gratuito di raccolta dei rifiuti ingombranti al piano abitazione è stato prorogato fino al 31 marzo 2015. Le prenotazioni per il servizio gratuito dovranno pervenire entro il 15 marzo.

La raccolta gratuita al piano abitazione può essere richiesta al massimo 1 volta all’anno e si affianca al servizio di ritiro domiciliare gratuito al piano stradale, invece prenotabile per 12 ritiri l’anno, massimo 2 volte al mese. In entrambi i servizi, la consegna domiciliare dei materiali è riservata esclusivamente alle utenze domestiche, viene fornita su appuntamento e prevede il ritiro degli ingombranti fino a 2 metri cubi di volume. E’ così possibile consegnare gratuitamente, ad esempio, un divano a tre posti (2 mc), o un tavolo (1 mc) più un televisore oltre i 29 pollici (1 mc), o ancora una lavatrice (1 mc) più una lavastoviglie (1 mc).

Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20. Per prenotare, basta contattare lo Sportello di Roma Capitale CHIAMA ROMA 060606, o compilare l’apposito modulo di richiesta nella sezione Servizi on-line. Al momento della prenotazione, è necessario fornire il codice utente riportato in alto a destra nella bolletta della tariffa rifiuti. Tutto il materiale raccolto viene differenziato e avviato a impianti di trattamento per il recupero e il riciclo. “Come XV Municipio vogliamo continuare a pubblicizzare con entusiasmo questo servizio, attivo ormai da 2 anni, per sottolineare sempre con maggiore forza l’assoluta inciviltà di chi preferisce abbandonare un rifiuto ingombrante per strada, piuttosto che fare una semplice telefonata ad Ama usufruendo di un servizio pubblico e gratuito“, ha dichiarato Marcello Ribera Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV.

8 gennaio 2015


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here