Pol. Città di Ciampino, Drago: “La vittoria sul Palocco ci servirà anche mercoledì”


Il Città di Ciampino continua il suo momento positivo. La squadra del presidente Antonio Paolo Cececotto vola a +6 sulla Lepanto Marino seconda e può affrontare con entusiasmo il turno di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia, mercoledì al “Superga” contro la Bovillense che partirà dalla vittoria dell’andata per 3-2. “La vittoria per 2-0 sul Palocco (in rete Tornatore e Spaziani, ndr) può darci tanto entusiasmo in vista della Coppa perché i ragazzi potranno giocare questa sfida con la mente sgombra da pressioni forti sul campionato – sottolinea il direttore sportivo ciampinese Alberto Drago -. Vincere sul campo del Palocco, che in casa aveva messo insieme sei vittorie e quattro pareggi senza mai perdere, ha avuto un grandissimo valore anche perché ci ha consentito di andare a +6 sulla seconda in classifica. La squadra è stata perfetta dall’inizio alla fine, sarebbe difficile citare un migliore in campo perché tutti coloro che sono scesi sul terreno di gioco sono stati impeccabili. Grandi complimenti al mister che sta gestendo la rosa nel miglior modo possibile”.

Il Città di Ciampino è stato finora protagonista di una splendida rimonta, per questo Drago sostiene che, al di là della stanchezza per gli impegni ravvicinati, la rincorsa in campionato può avere “conseguenze” pure sulla Coppa: “Aver recuperato la bellezza di 11 punti nel giro di un mese e mezzo di campionato – rimarca il direttore sportivo – ci regala grandissimo slancio, ma quando eravamo sotto di cinque lunghezze sapevamo che non era finita la stagione, figuriamoci se ora consideriamo chiuso il discorso promozione. Se sono sorpreso della vittoria del Sermoneta a Marino? Anche da noi, i pontini fecero una grande impressione e in generale in questo campionato sono diverse le gare difficili dove puoi perdere punti”.

16 febbraio 2015


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here