Attenzione alla truffa delle telefonate dei falsi operatori Enel


Dal profilo Twitter di Valerio Staffelli, l’inviato della trasmissione “Striscia la Notizia” celebre per le consegne di tapiri, è stato lanciato un avvertimento su una truffa che rischia di provocare parecchi guai. Si tratta delle chiamate da un numero sospetto, per la precisione lo 08104790. Con un prefisso del genere sembra di avere a che fare con un’utenza napoletana, in realtà a rispondere è un call-center che dice di lavorare per l’Enel.

Questi operatori pretendono di ricevere dati personali e fatture, dunque bisogna prestare la massima attenzione. Come si può leggere sul web digitando questo numero, non sono poche le persone che hanno ricevuto la telefonata: si parla sempre dell’Enel, anche se l’azienda ha dichiarato più volte di non conoscere questa gente e che si tratta di call-center esterni. Inoltre, diversi utenti hanno lamentato la maleducazione di chi risponde (chi ha declinato gentilmente l’offerta è stato apostrofato addirittura come “ignorante”) e le proposte solo apparentemente convenienti, ovvero lo sconto del 50% sulla bolletta della luce.

Se necessario, è consigliabile anche chiudere bruscamente la telefonata, dato che secondo alcuni utenti gli operatori sarebbero molto insistenti e cercherebbero di “incastrare” la clientela affermando di aver già aperto una pratica e di avere bisogno di una fattura per inserire i dati personali. Chiunque venga contattato può rivolgersi alla Polizia Postale e segnalare il caso.

20 COMMENTI

  1. […] Mattina, pomeriggio, sera: i call center sembrano non aver scrupoli nel contattarci a qualsiasi ora del giorno per proporre di tutto e di più. Il problema deltelemarketing è noto da tempo, ma esistono almeno tre soluzioni per non essere disturbati, come suggerito da Today.it. Il primo consiglio è quello di negare sempre l’uso dei dati personali a scopo pubblicitario, una richiesta che viene di solito effettuata quando bisogna firmare un contratto d’acquisto. […]

  2. Ultimamente chiamano sempre sul cellulare. Chi gli passa i nostri numeri le compagnie telefoniche? Perché sanno i nostri cognomi? Sono stanca di ricevere sempre questo genere di telefonate insistenti, snervanti, per non parlare dei sondaggi di 3 minuti che in realtà durano 20 minuti. I numeri di telefono che mi hanno chiamato sono: 08134351, 0245901003, 0245449990. Spero possano servire a chi di dovere x fermare queste truffe

    • Grazie per la segnalazione,
      sono molti i numeri contrassegnati come “aggressivi” e online si possono trovare le testimonianze di altre persone tartassate: non mancheremo di approfondire l’argomento con un articolo per tenere alta l’attenzione su queste truffe.
      Cordiali saluti

  3. Vorrei segnalare anche il numero 08119342, stessa tecnica di spacciarsi per Enel, stesso tentativo di frode, ma non so come fare per passarlo alla polizia postale

  4. Sono stato contattato da un sedicente dipendente dell’ “ufficio per la riduzione dei costi dell’energia”, 0694803092, il quale voleva i dati delle mie bollette per ridurne i costi. …come sanno loro. 🙂
    MI ha detto che per la riprova dovevo contattare il numero verde 800584666 (qui un link che mi ha chiarito tutto http://punto-informatico.it/PIForum/b.aspx?i=2752682 ). Io non sono interessato a riduzione o truffe ed ho scherzato con questi soggetti.
    Fate attenzione.

  5. 0694804491 3 giorni che chiamano e appena e gli ho detto che avevo gia avvisato la polizia postale subito sono stata aggredita con dei “bastarda, bastarda”. Fate attenzione perchè una volta si spacciano per ENEL un altra per telecom e via dicendo. Poi se fossero veramente chi dicono di essere dovrebbero conoscere ogni mia fattura visto che ogni mese me le inviano 😉

  6. a me hanno chiamato con questo numero fingendosi dell’enel:02396527. Mi hanno chiesto il mio nome e poi hanno iniziato a parlare di denunce che avevano ricevutoi e che rano finiti in tribunale per aumenti di bollette luce e gas..chiedendomi se avevo aderito con una promozione ed io ho detto si ma che era aumentatasia luce e gas dandomi i costi degli aumenti e che mi avevano messo la maggiorazione a parte sulla fattura di gennaio, io ho detto che non avevo ricevuto nessuna fattura tranne quella della firma del contrastto con deposito cau<ionale e loro hanno detto ch non centrava nulla e che i avevano inviato la fattura a gennaio ed io li ho infamati dicendo che erano stati disonmesti ad aumentare senza dire nulla e che la telefonata non giustufcava niente e che quando mi sarebbe arrivata la fattura avrei deciso se continuare con loro o recedere e denunciarlied ho riattaccato, ma non mi hanno chiesto oindsirizzo o codice fiscale o il pod, quindi non dovrei aver attivato nulla, giusto?

  7. Salve, temo che mia madre, che ha una certa età, oggi sia rimasta vittima di una di queste truffe: qualcuno si è spacciato per l’Enel, presumo, ed era a conoscenza di dati in fattura che le hanno poi chiesto di ripetere telefonicamente, cosa che ha fatto. Il sospetto che potesse essere una qualche trappola le è venuto solo dopo, e ha chiamato sia Enel che Enel Energia sperando che le confermassero di essere stati loro a chiamare. Ma pare di no. Sul suo telefono fisso non compare il numero di chi chiama, purtroppo, e non so se sia possibile risalirvi tramite il suo gestore telefonico.
    Ma che tipo di contratti attivano, queste persone?
    Che rischi si corrono?
    E successivamente mandano qualche documento da firmare a casa oppure tutta la questione viene sbrigata telefonicamente?
    Glielo dico sempre di far richiamare quando ci siamo noi figli a casa, per sicurezza, ma è un po’ testona… 🙁 Mi dispiace soprattutto perché adesso si sente umiliata, non riesco proprio a sopportarlo! Dannati!

    • Buongiorno,
      si tratta di un “contratto non richiesto” e per difendersi si può inviare un reclamo, tramite un avvocato oppure affidandosi a un’associazione dei consumatori. Il reclamo deve essere inviato non oltre i 30 giorni dalla chiamata di conferma del contratto, anche se non so se sua madre ne ha ricevuta una successiva. Secondo la “Direttiva Consumatori”, comunque, i contratti conclusi al telefono devono avere la conferma scritta, quindi nessuno è vincolato se non viene presentata l’offerta con tutte le informazioni.

      Cordiali saluti

  8. Buonasera ame oggi mi anno chiamato questi furbeti per tropo fin qerto punto sono cascato o datò il numeri de boleta e indirizo ,mi a chiesto pure il numero di documento ma non io dato o detto chiamami stasera che non o al momento documenti ..mi so salvato o sono stato fregato ? Che devo fare a questo punto

  9. Buongiorno,
    qualche giorno fa ho fatto la richiesta per passare la linea fissa a Vodafone. Oggi ricevo una telefonata dal numero 0694804491; l’operatore, spacciandosi per Vodafone, mi dice che ci sono dei problemi sul mio cod. fisc., probabilmente legati ad una vecchia sim, che il passaggio non può essere effettuato, ma che avrei dovuto intestare il contratto ad un’altra persona e dopo chiamare il 190 per fare il cambio intestatario.
    Chiamo il 190 per info e mi dicono che la migrazione verso Vodafone è REGOLARE e che loro non hanno nulla a che fare con il numero 0694804491.

  10. Salve! Purtroppo anche io e il mio ragazzo siamo stati contattati da un call center che si spacciava per Enel e all’inizio, inconsapevoli della cosa, abbiamo dato i dati dell’ultima fattura, ma quando ci hanno chiesto anche i dati della carta di credito ho subito chiesto il perchè servivano tutte queste informazioni che già avevamo dato al momento del contratto e la persona ha iniziato a balbettare senza sapermi dare una risposta e voleva passarmi un suo superiore. Allora le ho detto subito che la cosa era troppo ambigua e che non era un vero operatore Enel e di andare a quel paese e ho chiuso. Hanno pure provato a ti contattarci di nuovo ma non rispondo. Mi preoccupa avergli dato i dati della fattura, tra cui codice POD. Secondo voi puó succedere qualcosa? Dobbiamo rivolgerci ai carabinieri?

    • Salve,
      nel caso avessero sottoscritto un contratto, si tratterebbe di un “contratto non richiesto”: se dovesse succedere ci si difende inviando un reclamo, tramite un avvocato, oppure contattando un’associazione dei consumatori. Comunque è necessaria una chiamata di conferma del contratto e nel vostro caso c’è stata una sola vera telefonata da quanto ho capito. Secondo la “Direttiva Consumatori”, comunque, i contratti conclusi al telefono devono avere la conferma scritta, quindi nessuno è vincolato se non viene presentata l’offerta con tutte le informazioni.

      Cordiali saluti

  11. Altri numeri di telefono da cui arrivano telefonate da rumeni che dicono di parlare per conto enel sono:
    0689367825 e 0683801825
    Consiglio: Chiudete subito la telefonata con un “Mi scusi ma non mi interessa,Buongiorno!” e poi cliccate su stop.

  12. Anche io segnalo numero 01556884455. Anche nel mio caso si tratta di una vera truffa ma vorrei capire come poterla segnalare alla Polizia Postale. Grazie

  13. Mi continua a chiamare il n. 06.89366895 per informazioni sulla bolletta Enel da un col center non è italiano ed è insistente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here