Rugby League, la Fir riconosce la nuova Lega Irfl. Gentile: “Passo storico”

Mercoledì 15 aprile 2015 sarà un giorno storico, indimenticabile, per il rugby a 13 italiano. Il Consiglio federale della Federazione Italiana Rugby ha riconosciuto la Lega Irfl e la sua attività nel rugby a 13 e a 9. Un riconoscimento storico per un movimento nato nel nostro Paese solo nel 2009. “La Fir sposa le idee, i propositi e la visione della nuova Lega Irfl: un atto molto più che formale, un passo assolutamente decisivo per la crescita di tutto il movimento del rugby a 13 italiano”, si legge nel comunicato della stessa Irfl. “Alla luce di questo inglobamento nella Federugby – fanno sapere dalla Federazione – potrebbe essere rivisto il calendario degli impegni internazionali della Lega Irfl anche se rimane assolutamente confermato il grandissimo appuntamento del prossimo 16 maggio quando allo stadio Tre Fontane di Roma la Nazionale italiana di rugby a 13 sfiderà la selezione britannica dei BARA (British Asian Rugby Association). Quasi inevitabilmente, inoltre, già dal prossimo anno si assisterà ad un allargamento del numero di squadre che partecipano al campionato. Tra l’altro, il sito ufficiale di Federleague (www.federleague.it) avrà un secondo dominio www.fir13.it con reindirizzamento a quello principale proprio per rendere omaggio alla decisione della Federugby”. “Un grande orgoglio misto a soddisfazione – dice il segreterio generale della Lega Irfl Pierluigi Gentile -, un passo decisivo per la nostra volontà di crescere e migliorare ancora”.

21 aprile 2015

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here