Villa Ada, Estella Marino: “Dopo crollo alberi intervento straordinario”

A Villa Ada, dopo i crolli di alberature (avvenuti lo scorso febbraio, ndr), è in corso un intervento straordinario. Per maggio dovremmo aver finito tutto l’intervento di abbattimento, a giugno riapriremo la zona che richiuderemo a ottobre per oltre 60 nuove piantumazioni“. Così l’assessore all’Ambiente e ai Rifiuti, Estella Marino, intervenendo in diretta ai microfoni di Radio Città Futura. “Per sicurezza abbiamo chiuso tutta l’area, circa 30 ettari su 160 totali, ed è stato fatto sia il monitoraggio che l’analisi strumentale di oltre 300 alberature perché ci si è accorti che molti degli alberi crollati avevano dei problemi alle radici a causa del terreno che in quella zona è tufaceo. Circa un terzo hanno necessità di ulteriore monitoraggio e circa 40 sono da abbattere. Stiamo facendo la gara per poter procedere agli abbattimenti, quindi – ha aggiunto l’assessore – ci sono dei tempi tecnici che non possiamo comprimere. Appena aggiudicata la gara, faremo gli abbattimenti, poi riapriremo per l’estate e richiuderemo successivamente soltanto per poter fare le piantumazioni“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here