Incendio in un appartamento al Nomentano, ancora ignote le cause


Una esplosione e poi l’incendio: è stata una notte di paura quella di ieri, martedì 12 maggio 2015, quella vissuta dai residenti di un condominio di via Chianti, nel quartiere Nomentano e non lontano da piazza Bologna. Il rogo è scoppiato verso le 22, invadendo il terzo piano dell’appartamento, come ricostruito da Il Messaggero.

Gli inquilini sono riusciti a raggiungere il tetto e la terrazza mettendosi così in salvo, ma hanno avuto ovviamente molta paura, visto che il fumo non faceva respirare e non permetteva di orientarsi bene sulle scale. I Vigili del Fuoco sono intervenuti con diversi mezzi, mentre Polizia e Carabinieri sono stati impegnati a sgomberare la zona da veicoli e persone. Non si sa ancora con certezza cosa abbia provocato le fiamme, comunque non risultano feriti o intossicati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here