Autovelox e multe illegittime: il modulo per fare ricorso

Autovelox e multe illegittime, l’associazione dei consumatori Adusbef è pronta a rendere disponibile il documento sul proprio sito web

La recente sentenza della Corte Costituzionale sugli autovelox e i tutor non tarati e non sottoposti a controlli sta scatenando reazioni a catena. L’associazione dei consumatori Codacons ha già annunciato l’arrivo di moltissimi ricorsi per tutelare gli automobilisti multati ingiustamente, ma non si tratta dell’unico strumento in mano a chi vuole annullare la sanzione.

Un’altra associazione dei consumatori, l’Adusbef, sul sito web sarà presto disponibile il modulo da scaricare e da inviare all’autorità che ha emesso la multa: grazie a questo documento, dunque, si potrà sfruttare la sentenza e chiedere che la multa sia annullata. Il consiglio della stessa Adusbef è quello di non pagare la sanzione se non ancora lo si è fatto.

In effetti, le multe nulle sono soltanto quelle in cui il verbale non mette in evidenza la taratura o la verifica periodica dell’apparecchio, altrimenti è inutile fare ricorso. Vi terremo aggiornati sull’argomento, in particolare ci sarà un approfondimento quando il modulo annunciato oggi sarà ufficialmente presente sul web.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here