Ordinanza Guidonia: nei parchi possono giocare a pallone solo i bambini con meno di cinque anni

Kids playing with the ball

Il sindaco di Guidonia Montecelio, Eligio Rubeis, ha approvato un’ordinanza che sta facendo discutere non poco e questo per via del tema: a quanto pare solo i bambini al di sotto dei cinque anni potranno giocare a pallone e questo perché

“Numerosi cittadini hanno lamentato l’impossibilità di sedersi sulle panchine o di passeggiare nei Parchi e Giardini pubblici perché disturbati dal gioco del pallone”.

La pena? A quanto pare i cittadini di Guidonia che non faranno rispettare l’ordinanza potrebbero ricevere una multa che va dai 25 ai 500 euro e gli eventuali danni sono a carico delle famiglie.

Questo perché si tratta di luoghi pubblici e di aggregazione e non di campi di calcio e perché

Siffatta pratica sportiva può concretamente causare danni al patrimonio pubblico insistente all’interno dei Parchi e Giardini pubblici e, più in generale, pericoli per la sicurezza delle persone che vi transitano o vi sostano, tra le quali come è noto, vi sono persone anziane e bambini piccoli;Proprio per questo il Comune di Guidonia ha sentito la necessità di scoraggiare lo svolgimento di questo gioco nei Parchi e nei Giardini, ma la decisione divide gli abitanti”.

Proprio per questo il Comune di Guidonia ha sentito la necessità di scoraggiare lo svolgimento di questo gioco nei Parchi e nei Giardini, ma la decisione divide gli abitanti.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here