Via dei Casali di Torrevecchia, Marco Visconti: “Non più discarica a cielo aperto”


“Da oggi non sarà più discarica a cielo aperto Finisce per i residenti di via dei Casali di Torrevecchia, nel territorio del XIII municipio, un incubo durato due anni. Nonostante le numerosissime segnalazioni inoltrate dai cittadini all’amministrazione municipale, la situazione era ogni giorno sempre la stessa: rifiuti di ogni genere lasciati accanto ai cassonetti durante la notte, approfittando della scarsa illuminazione di una strada chiusa e poco frequentata. Cumuli di rifiuti, anche speciali, scaricati al di fuori di quei cassonetti che l’amministrazione Mancinelli, non appena insediatasi, aveva voluto riposizionare in questa strada dopo che, già nel 2012, grazie alle pressioni del presidente di Movimento Capitale Marco Visconti, erano stati spostati sulla strada principale, creando così un chiaro deterrente all’abbandono selvaggio dell’immondizia.  Nella mattinata di oggi proprio il presidente di Movimento Capitale, sul posto con alcuni operatori dell’Ama, ha ottenuto nuovamente, oltre alla pulizia e alla bonifica della strada, il riposizionamento di quei cassonetti sulla via principale.

A comunicarlo è lo stesso Visconti che in una nota afferma:

“Con l’intervento di oggi, ottenuto scavalcando ancora una volta l’amministrazione locale, ripristiniamo il decoro in una via trasformata in questi due anni in una discarica a cielo aperto. Mancinelli e i suoi – prosegue Visconti –  dimostrano continuamente di non conoscere il territorio che governano. Oggi non abbiamo fatto che ripristinare grazie ad Ama una soluzione che attuammo nel 2012 e che si era dimostrata vincente. Questi, che sembrano interventi di pocco conto – conclude Visconti – costituiscono in realtà le basi per una battaglia contro il degrado che la sinistra non combatte e nella quale noi invece, a fianco dei cittadini, eravamo e siamo in prima linea”.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here