Controlli dei Carabinieri a Tor Bella Monaca, Tor Vergata e Settecamini: 7 arresti

Controlli dei Carabinieri a Tor Bella Monaca, Tor Vergata e Settecamini: le accuse sono tentato omicidio, evasione e detenzione di armi e droga

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno effettuato dei controlli a tappeto in diverse periferie romane, arrestando sette persone con le accuse di tentato omicidio, detenzione di armi, droga ed evasione. In particolare, i militari hanno fatto scattare le manette per un 29 enne, un 33 enne e un 54 enne romani a Tor Bella Monaca.

Il primo arrestato era ricercato per tentato omicidio, visto che lo scorso mese di maggio aveva sparato a dei ragazzi durante una rissa di fronte a una discoteca. Gli altri due, invece, sono accusati di evasione in quanto non hanno rispettato i domiciliari.

A Tor Vergata, poi, sono stati arrestati due albanesi di 28 e 29 anni, trovati in possesso di due pistole con colpo in canna: hanno anche tentato la fuga in auto, ma sono stati bloccati poco dopo. A Settecamini è finito in manette un romano 51 enne che coltivava e deteneva marijuana, mentre a Cecchina un altro romano è stato trovato fuori dalla sua abitazione nonostante fosse agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here