Materassi accanto ai cassonetti di viale Marconi, Palma: “Basta inciviltà”


Materassi accanto ai cassonetti di viale Marconi, Palma: “Basta inciviltà”. Così il presidente del gruppo consiliare di FI all’XI Municipio di Roma in una nota

Basta con wc e materassi lasciati accanto ai cassonetti“, “ora tolleranza zero contro l’inciviltà“. Così Marco Palma, presidente del gruppo consiliare di FI dell’XI Municipio di Roma, davanti all’ennesimo caso di rifiuti ingombranti abbandonati in strada a viale Marconi. “Oltre ad elevare le sanzioni a partire da quelle minime da 500 a 1000 euro sarebbe interessante considerare la presenza di agenti accertatori in città – dichiara – e consentire un controllo del territorio migliore rispetto alla vicenda dei rifiuti ingombranti lasciati irregolarmente a ridosso dei cassonetti e che provocano degrado“.

La tazza del wc di Viale Marconi come i materassi piuttosto che gli avvolgibili lasciati a ridosso dei cassonetti – prosegue Palma – è una triste consuetudine da parte di qualche incivile che con questi atteggiamenti, ancorché non perseguiti, proseguono nella linea di inciviltà che continua a danneggiare la qualità della vita nei nostri quartieri“.

Si rende necessario quindi implementare l’attività ispettiva e verificare quanti dei circa 120 ispettori presenticonclude – siano realmente in giro per la città, quante sanzioni siano state elevate e cercare di stipulare un accordo con tutti i comuni dell’hinterland che effettuano la raccolta differenziata spinta rispetto al pendolarismo dei rifiuti del week end. Presenterò una interrogazione per sapere quanti ispettori operativi siano presenti su Roma, quanti verbali siano stati elevati dall’inizio dell’anno e se rispetto al problema dei rifiuti legati al pendolarismo da week end una mozione per chiedere se ci possa essere un accordo intercomunale rispetto a questo problema che continua a gravare su Roma“.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here