Roma, Sassuolo bestia nera: 2-2 all’Olimpico

Dopo il bel pari contro il Barcellona in Champions e gli elogi, la Roma torna a specchiarsi e a mostrare i suoi difetti. All’Olimpico c’è il campionato, il vero obiettivo stagionale, ma i giallorossi tornano a far vedere i difetti di sempre e vengono bloccati dal Sassuolo. 2-2 davanti ad un pubblico che prova a spingere Totti e compagni, ma senza successo.

Rudi Garcia prova il turnover, lasciando fuori Florenzi, Digne e Dzeko inserendo Maicon, Torosidis e Totti. Il possesso palla dei padroni di casa è schiacciante, la voglia e il carattere ci sono, ma gli emiliani di Di Francesco, tutti chiusi dietro, non lasciano spazi e anzi, ripartono in maniera così efficace da sfruttare quasi ogni occasione. Il primo colpo dei neroverdi arriva al 22′ con Defrel, bravo a beffare Manolas e un colpevole De Sanctis. La reazione della Roma arriva con Salah, che sfiora la rete, ma poco prima dell’intervallo è Totti a firmare il pari e la sua rete numero 300 in Serie A. Ma prima del gong la nuova beffa che porta la firma dell’ex Politano. Nella ripresa partenza a razzo dei giallorossi, che trovano il nuovo pareggio grazie a Salah, bravo a sfruttare l’occasione sugli sviluppi di un corner. Poi la pressione di Totti e compagni però non porta a molto. L’egiziano sfiora più volte il vantaggio, mentre nel finale diversi gli episodi contestati, vedi un contatto in area tra Peluso e Rudiger. E che il tecnico Garcia ci abbia capito ben poco lo dimostra il cambio dopo pochi minuti della ripresa di Iturbe, che poi sfoga la sua rabbia verso la panchina. Insomma vecchi difetti che riaffiorano, ennesima occasione mancata.

ROMA-SASSUOLO 2-2
Roma (4-3-3): De Sanctis 5.5; Maicon 5.5 (19′ st Florenzi 6), Manolas 5.5, Rudiger 5.5, Torosidis 6; Pjanic 6.5, De Rossi 6, Nainggolan 6; Iturbe 5.5 (5′ st Iago Falque 6), Totti 6.5 (22′ st Dzeko 6), Salah 7. A disp.: Lobont, Castan, Gyomber, Vainqueur, Ucan, Ponce, Keita, Gervinho. All.: Garcia 5.5
Sassuolo (4-3-3): Consigli 6.5; Gazzola 6, Cannavaro 6, Acerbi 6.5, Peluso 6; Missiroli 6, Magnanelli 5.5, Duncan 5.5 (13′ st Biondini 6); Politano 6.5 (36′ st Berardi sv), Defrel 6.5, Floro Flores 5.5 (19′ st Sansone 5.5). A disp.: Pomini, Pegolo, Ariaudo, Terranova, Fontanesi, Pellegrini, Laribi, Floccari, Falcinelli. All.: Di Francesco 6
Arbitro: Massa
Marcatori: pt 22′ Defrel, 36′ Totti, 45′ Politano; st 4′ Salah
Ammoniti: Politano, Maicon, Peluso


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here