Fuochi d’artificio illegali in un negozio di Valmontone, denunciato il titolare


Fuochi d’artificio illegali in un negozio di Valmontone: la Polizia ha sequestrato 5,5 chili di materiale esplodente

La Polizia ha effettuato alcuni controlli amministrativi per tutelare l’incolumità pubblica e la sicurezza dei cittadini: in particolare, gli agenti hanno concentrato la loro attenzione su alcuni negozi, visto che il Giubileo si sta avvicinando, come anche le festività natalizie, solitamente a rischio per quel che riguarda la vendita di materiale esplodente.

Pochi giorni fa i poliziotti del Commissariato Colleferro hanno controllato un esercizio commerciale di Valmontone specializzato in fuochi d’artificio e materiale simile. Sono state accertate diverse violazioni: nello specifico, sono stati sequestrati 5,5 chili di materiale esplodente detenuto in maniera illegale e di dubbia provenienza. Si tratta delle cosiddette “batterie”, usate principalmente per gli spettacoli in piazza. Il titolare è stato denunciato anche per l’assenza del registro e la mancata presa in carico di altri fuochi.

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here