Al teatro Studio Uno di Roma in scena “La Casta Morta” dal 7 al 17 gennaio


Al teatro Studio Uno di Roma in scena “La Casta Morta” dal 7 al 17 gennaio. Lo spettacolo della compagnia Patas Arriba Teatro inaugura il 2016

Al Teatro Studio Uno di Roma, zona Torpignattara, va in scena La Casta Morta, senza il potere si muore dal al 17 gennaio. Ad inaugurare la nuova stagione teatrale 2016 è lo spettacolo della compagnia Patas Arriba Teatro, realizzato con il sostegno dell’Istituto Polacco di Roma, in occasione del 250° Anniversario del Teatro Pubblico in Polonia e del Centenario di Tadeusz Kantor.

La Casta Morta, scritto da Adriano Marenco e diretto da Simone Fraschetti, è un omaggio all’autore de La classe morta, appunto Tadeusz Kantor. Non si tratta però di un rifacimento dell’opera teatrale di quest’ultimo, poiché La Casta Morta è uno spettacolo originale che trae ispirazione dall’idea kantoriana di arte come libertà, continuo dissenso e “salvezza”.

In scena dal giovedì al sabato alle ore 21 e la domenica alle 18, con Raffaele Balzano, Marco Bilanzone, Valentina Conti, Francesca Romana Nascè, Mersia Valente e Marco Zordan e le musiche di Michele Sganga.

di Angelica Leone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here